Con un balzo in avanti del 7% nel secondo trimestre e una performance a due cifre in America e nella regione Asia/Pacific, le vendite semestrali di Hugo Boss si attestano a 769 milioni di euro, quasi lo stesso livello dei primi sei mesi del 2009 (-2%). L’utile netto ha visto un aumento del 31% fino a 63 milioni di euro. Per l’intero anno è prevista una crescita tra il 3 e il 5%.