Nuova offerta (la terza) di Coty per Avon Products, l’azienda statunitense specializzata nella vendita diretta di prodotti per la bellezza. Il colosso francese, dopo aver visto respinte le sue prime offerte, pari rispettivamente a 22,25 e 33,23 dollari ad azione, ha deciso di rilanciare ulteriormente. La nuova offerta, pari a 10,69 miliardi di dollari, supera del 6,5% la precedente, valutando ogni azione 24,75 dollari. A rendere nota la nuova proposta la stessa Avon che ha pubblicato sul proprio sito internet la lettera indirizzata da Coty agli azionisti Avon. Nella missiva Coty chiede trattative private e un periodo di tre settimane per l’esame della proposta, al termine delle quali l’offerta sarà ritirata. Pare che la volontà degli azionisti Avon sia quella di accettare solo proposte attorno ai 30 dollari per azione.