Piazza Affari © GettyImages

Segnali positivi dai mercati finanziari nell’ultima asta dei Btp prima della pausa estiva. Il Tesoro ha collocato praticamente tutti i 5,5 miliardi di euro di Buoni del tesoro poliennali messi a disposizione (l’offerta era compresa tra un minimo di 3 e un massimo di 5,5 miliardi), con una buona domanda e tassi in calo.
In dettaglio sono stati collocati 2,24 miliardi di euro di Btp a 5 anni con un tasso medio sceso al 5,29% dal 5,84% dell’asta precedente; la domanda è stata di 1,34 volte l’importo assegnato. Per i titoli a 10 anni il collocamento è stato di 2,48 miliardi con un rendimento medio che è passato da 6,19% a 5,96% (-0,23%) e una domanda pari a 1,29 volte l’importo assegnato. Nella stessa emissione sono stati collocati 750 milioni di euro di un'asta Btp con scadenza a novembre 2015 fuori corso d'emissione con un rendimento del 4,49%.