Nervosismo sulle piazze europee in vista della riunione del consiglio direttivo della Bce che domani potrebbe varare nuove norme a sostegno dell'economia.

Cautela a Piazza Affari che apre a -0,23%. Giù anche Madrid a -0,13% e Parigi -0,14%, sale solo Francoforte dello 0,11%.

I TITOLI. A Milano dopo l'exploit di ieri, sono contrastate le azioni delle banche: in rosso Mps che perde lo 0,67% per l'attesa sullo stress test.

Positive invece le prime mosse su Telecom Italia (+0,17%) all'indomani della notizia che la controllata Tim Brasil si è aggiudicata le frequenze 4G per 920 milioni di euro. In positivo anche Pirelli (+0,1%).

Sul fronte dei cambi, l'euro viene scambiato a 1,2625 dollari (1,2618 ieri in chiusura). Il petrolio (Wti) guadagna lo 0,4% torna a 91,57 dollari al barile.