© Getty Images

L'indice Ftse Mib chiude invariato (-0,04%) e l'Allshare cede lo 0,18%. In un giorno così a Piazza Affari spicca il titolo Borsa, chiusura piatta. Corre Fiat che chiude a +1,88% nel giorno dell'addio di Luca di Montezemolo alla Ferrari.

Merito anche delle parole di Marchionne che allontana l'ipotesi di un polo del lusso con il Cavallino. Gode così tutta la galassia del Lingotto: Cnh Inustrial +1,42%, Exor +0,32%.

In salita anche i bancari: Mps +1,8% dopo i timori sullo stress test. Sale Telecom (0,55%), cede il lusso: Ferragamo -2,22%, Yoox -1,96%.