Avvio in rialzo per le Borse europee sulla scia di Wall Street che nella notte ha guadagnato punti e in attesa dei dati sull'inflazione in Europa a gennaio, ma anche del quarto trimestre del pil Usa.

Milano apre in positivo di circa mezzo punto percentuale, come Parigi e Francoforte.

A Piazza Affari in evidenza c'è il settore bancario a eccezione di Mps, ancora giù del 2%. In positivo pure Ferragamo (+2,6% dopo i conti 2014).

Il lieve recupero del greggio (a 44,59 dollari) dà ossigeno a Eni (+1,4%) e Tenaris (+0,25). L'euro è stabile a 1,3332 dollari.