Avvio inferiore alle attese per la Borsa di Milano, in linea con l'andamento degli altri mercati europei. Rispetto al +0,10/0,20% previsto, poco dopo l'avvio l'indice Ftse Mib è piatto (-0,07%), l'Allshare cede lo 0,06%. Il benchmark europeo l'indice Ftseurofirst300 perde lo 0,34%.
Continua la corsa, iniziata mercoledì 15 aprile, dei titoli Cnh Industrial e Saipem; bene anche Yoox, che cresce dell’1,6%, così come Fca, che, nel giorno della prima assemblea degli azionisti fuori dall’Italia (Olanda), beneficia dei dati sulle immatricolazioni in Europa, dove a marzo il gruppo hanno registrato un +15,7%.
Sul mercato valutario, l'euro tratta a 1,0657 dollari (1,0684 ieri sera). Prese di profitto sul petrolio: iL Wti è scambiato a 56,04 dollari (-0,5%).