Avvio prudente per le Borse europee in attesa delle parole di Mario Draghi da Francoforte. Milano sale dello 0,43%, Parigi dello 0,28%, Francoforte dello 0,42% e Londra dello 0,3%.

A Piazza Affari Enel guadagna mezzo punto percentuale nel giorno dell'annuncio del prezzo (13,5 euro) dell'opv del 21,9% delle azioni della controllata Endesa. Bene anche il settore bancario (Mps +1,5%).

Tra le note negative di oggi si segnalano Gtech (-1,3%) e Stm (-2,5%). Anche Telecom Italia accusa una flessione di oltre l'1% nel giorno del cda straordinario strategia per il mercato del Brasile.

Sul mercato valutario, l'euro sale di poco (1,2548 dollari, ieri a 1,2542) così come il petrolio che vale 76,08 dollari al barile (+0,3%).