Apertura prudente per le Borse europee nel giorno dei dati sull'inflazione tedesca che daranno il senso della giornata.

Poco sopra la parità Francoforte e Madrid, come Milano (+0,1%). Londra in pari mentre a Parigi l'indice Cac40 è sospeso per un problema tecnico.

Sono protagonisti i bancari nel Ftse Mib: +1,6% Bper e +1,2% Banco Popolare. Soffrono invece i titoli legati al petrolio in attesa dell'esito del meeting Opec di oggi a Vienna: intanto il greggio scivola di un altro 1% a 73 dollari al barile per il Wti di gennaio.

L'euro torna sotto quota 1,25 a 1,2493.