Apertura positiva per la Borsa di Milano che, alla vigilia della lunga pausa pasquale, nelle prime battute vede l’indice Ftse Mib sale dello 0,3%, l’Allshare dello 0,29%.
A guidare la classifica dei titoli in crescita a maggior valore è Yoox (+2,41%) che non si è più fermato dalla conferma delle trattative con Richemont per Net à Porter. Positivi anche Campari e Fiat Chrysler, quest’ultimo in crescita dopo i dati sulle vendite in Europa che a marzo sono stati più alti delle attese. Sul fronte valutario, euro/dollaro a 1,0824 (1,0760 ieri). Petrolio in calo dell'1% a 49,56 dollari al barile.

Spread Btp-Bund. Avvio di seduta stabile per lo spread tra Btp e Bund. Il differenziale di rendimento tra il decennale benchmark tedesco e il pari scadenza italiano (Isin IT0005045270) ha iniziato la giornata a 106 punti base. Stabile anche il rendimento dei decennali italiani che resta all'1,23 per cento.