Partenza sottotono per i mercati europei nell'ultima seduta prima del referendum greco di domenica, mentre Wall Street è chiuso per i festeggiamenti dell'Independence Day. Francoforte, Parigi e Madrid cedono lo 0,3%, Milano lo 0,15%. Sul Ftse Mib male Fca (-1,4%) sulla netta contrazione di vendite in Brasile a giugno (-28% annuo). Mediaset capofila (+0,58%): continua la speculazione su Premium, mentre è sempre più vicino l'accordo commerciale con Telecom Italia (-0,09%)

Sul mercato valutario, euro risale verso 1,11 dollari e tratta a 1,1092 (1,1086 ieri). Petrolio in calo dello 0,5% a 56,63 dollari al barile.