Deciso calo per la Borsa di Milano nell’ultimo giorno di contrattazioni della settimana. Alla chiusura di venerdì 18 dicembre l’indice Ftse Mib di Piazza Affari segna un calo dell’1,31% (Ftse it AllShare -1,19%). Pesanti perdite per Mediaset e Moncler, che vedono un calo rispettivamente del 3,34% e del 3,25%; giù anche i titoli di Telecom Italia (-2,81%), Salvatore Ferragamo (-2,63%) e Prysmian (-2,62%). Non mancano segnali positivi: tra le blue chips i rialzi maggiori sono per Anima Holding (+1,30%), Yoox Net-A-Porter (+1,18%) e Saipem (+1,01%).