Rialzi generalizzati per tutte le Borse europee in apertura di scambi, ma più che ripresa, il segno più di mercoledì mattina è dovuto a un rimbalzo dopo due giorni consecutivi di ribasso, che ha visto Milano perdere complessivamente il 7%.
Nelle prime battute la Borsa di Milano sale dello 0,71%, l'Allshare dello 0,61%; settore bancario generalmente positivo, ma è Saipem a guidare i rialzi (+2%) reagendo a una giornata – quella di martedì 7 luglio – dove il titolo è stato sotto pressione a causa delle cattive notizie provenienti dalle concorrenti Technip e Gazprom.

Spread Btp-Bund. Il differenziale tra il decennale italiano Btp e il pari scadenza tedesco Bund si attesta a 165 punti, il rendimento scende a 2,261% da 2,307% del finale di seduta di ieri.