Dopo l’acquisizione della quota di maggioranza di EuroNews e il tentativo (mancato) di entrare nell’affaire Telcom Italia con Vincent Bolloré, l’imprenditore egiziano Naguib Sawiris mette gli occhi su Giglio Group. A lanciare l’indiscrezione è lo stesso ad del network televisivo, Alessandro Giglio: «Tarak Ben Ammar e Naguib Sawaris sono interessati ad acquisire una partecipazione in Giglio Group attraverso Prima Tv». Prima tv è una società controllata daQuinta communications: una holding di investimenti, appartenete a Tarak Ben Ammar, di cui nel 2013 Sawiris ha rilevato il 30%, con lo scopo dichiarato di raggiungere la metà degli arabi nel mondo.

Giglio Group è invece un network televisivo italiano che ricomprende al suo interno i canali Music Box, Play.me, Yacht&Sail, Acqua e l’internazionale Nautica Channel. Al momento, tuttavia, Tarak Ben Ammar e Sawiris non hanno confermato la dichiarazione di Alessandro Giglio. «L’eventuale ingresso di Prima Tv nel capitale avrebbe una valenza finanziaria e potrebbe essere il preludio di successivi rapporti commerciali tra le due entità», conclude Giglio.