Un quarto della Riso Scotti, società specializzata nella produzione e lavorazione del riso (presente in 70 Paesi) parlerà spagnolo. Il gruppo alimentare Ebro Foods, ha infatti annunciato di aver concluso un accordo per acquistare il 25% della capogruppo del Gruppo Scotti.
Il prezzo concordato per l’operazione – si afferma in una nota della spagnola Ebro Food – è di 18 milioni di euro; si punta a chiudere l’acquisizione entro il 31 maggio 2013. Con questa joint venture, Ebro punta così a “consolidare la propria presenza a livello mondiale nel settore del riso, attraverso lo sviluppo di nuovi standard e specialità internazionali. Come il risotto italiano, un impegno ad alto valore aggiunto commercializzato anche nei negozi gourmet”.