Una schermata di Goodgame Empire

Se c’è un settore che sembra non soffrire la crisi è quello dei videogiochi. Stando infatti al quadro previsionale di Statista, entro cinque anni in Italia il settore toccherà il miliardo di euro, segnando una crescita del +90%. Le premesse di tale boom sarebbero da rintracciarsi nella stessa performance registrata nel 2014: il giro d’affari dei videogame ammonta a 550 milioni di euro, per un totale di 22,7 milioni di utenti censiti. A fare la differenza sarebbe, sempre di più, il segmento dei mobile games, ossia i videogiochi giocabili su smartphone e tablet, la cui quota di mercato sarebbe destinata a superare il 40% nel 2020, scavalcando così il business dei giochi per pc e dei browser games (videogiochi giocabili su una pagina internet).

La previsione di Statista è che il turn over di affari generato dai mobile games arriverà a circa 445 milioni nel 2020, segnando una crescita del +106% rispetto al 2014. I giochi per pc, scaricabili direttamente dai siti web delle case produttrici, vanteranno invece un fatturato di circa 288 milioni nel 2020, e la loro quota di mercato passerà dall’attuale 16,5% al 27%. I browser game invece perderanno peso: la loro quota sul totale fatturato scenderà dal 45% del 2014 al 30% del 2020, per un fatturato stimato in 323 milioni. Numeri che aiutano a comprendere meglio così le cifre dell'affare King Digital, l'inventore di Candy Crush acquisito da Activision per 5,9 miliardi di dollari (leggi qui i dettagli).

«In questi anni si sta assistendo a una rivoluzione nel mondo dei video giochi digitali; il formato fisico sta progressivamente lasciando il passo al nuovo metodo digitale per la distribuzione», commenta dichiara Udo Muller, ceo di paysafecard. «Per gli acquisti online ciò che viene maggiormente richiesto dagli utenti sono la sicurezza, la velocità e la comodità. Proprio queste sono le basi su cui si sviluppa il sistema di paysafecard che offre voucher prepagati di piccolo taglio per i pagamenti online. Sono già utilizzati da milioni di utenti europei in una moltitudine di popolari giochi online come League of Legends, Aion, Combat Arms, Neverwinter, Goodgame Empire , i titoli Wargaming.net e molti altri».