Crollano le immatricolazioni delle due ruote. A ottobre il mercato ha registrato una perdita del 45,8%, scendendo a 11.482 unità. Il dato, che rappresenta un record negativo, è stato diffuso in occasione dell'apertura del salone Eicma, che proseguirà alla Fiera di Milano fino al 7 novembre. I più penalizzati sono stati gli scooter (-51,1%), mentre le moto sono calate del 28,6 per cento. Stop nelle vendite anche per i cinquantini (-39,1%). “Nei primi 10 mesi del 2010 - ha detto Corrado Capelli, presidente dell'associazione del settore Confindustria Ancma - abbiamo perso oltre 100 mila veicoli rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e la ripresa della disponibilità di incentivi a partire da domani non potrà modificare di molto la situazione, anche se aiuterà a risalire la china”.
E, come già annunciato nei giorni scorsi, da questa mattina sono nuovamente disponibili gli incentivi per cucine, efficienza energetica industriale, elettrodomestici, gru per l'edilizia, macchine agricole, motocicli, nautica, immobili ad alta efficienza energetica, rimorchi e banda larga: 110 milioni in tutto disponibili fino ad esaurimento delle risorse.

Incentivi, modalità di richiesta e tabella completa