Vitor Constancio

Vitor Constancio

Si chiamano Serie Europa e prendono il nome dall’omonima figura della mitologia greca che ha dato il nome al Vecchio Continente. Sono le banconote dell’Unione europea di nuova generazione (la seconda), presentate in occasione della conferenza stampa del presidente della Bce, Mario Draghi e che arriveranno probabilmente a 2013 inoltrato. L’aggiornamento partirà dai 5 euro; le nuove banconote, ha spiegato Draghi, sono il frutto delle migliori tecnologie sul fronte della sicurezza.
Tra le caratteristiche antifalsificazione un nuovo ologramma, una particolare filigrana e una colorazione delle cifre che cambia colore a seconda della luce.
Le banconote della generazione attuale, ha sottolineato il presidente della Bce, manterranno a tempo indefinito il loro valore legale anche se verranno gradualmente ritirate dalla circolazione. Il vicepresidente della Bce Vitor Constancio (nella foto ) ha aggiunto che prossimamente verranno mostrati alla stampa i vasi, che fanno parte della collezione del Louvre di Parigi, da cui sono stati presi i ritratti di Europa utilizzati per le nuove banconote.