Saldi Estivi 2012

Dopo Basilicata e Molise, dove sono già iniziati il 2 luglio, la stagione dei saldi estivi 2012 è pronta, domani 7 luglio, a partire in tutta Italia. Secondo le stime di Confcommercio, per ogni famiglia la spesa media per l’acquisto di capi d’abbigliamento ed accessori sarà poco inferiore ai 250 euro – per un valore complessivo di 3,7 miliardi di euro pari al 12% del fatturato annuo del settore. Stime non proprio ottimistiche, che se confermate, significherebbero un calo del 9% del giro d’affari. Se infatti l’anno scorso lo scontrino medio dei saldi si attestava sui 114 euro a persona, quest’anno dovrebbe fermarsi a 103 euro.

«I consumi nel settore moda – sottolinea Renato Borghi, presidente di Federazione Moda Italia e vice presidente di Confcommercio – non sembrano poter crescere neppure con i saldi. Va detto, però, che pur non prevedendo una stagione particolarmente entusiasmante questo appuntamento rappresenta un evento di costume capace di coinvolgere tutte le nostre città con un “appeal” straordinario e di attrarre anche moltissimi turisti a livello internazionale. Una “occasione” non solo per i consumatori che, mai come adesso, potranno trovare qualità, profondità di assortimento, taglie e colori a prezzi decisamente interessanti, ma anche per gli operatori commerciali che potranno trarre dai saldi una boccata di ossigeno per le vendite. Per questo, ci aspettiamo che possa essere colta questa opportunità anche per sostenere la nostra economia»

CALENDARIO SALDI ESTIVI 2012

REGIONI Date CAPOLUOGHI
Abruzzo 7 luglio – 4 settembre L’Aquila
Basilicata 2 luglio – 2 settembre Potenza
Calabria 7 luglio – 31 agosto Catanzaro
Campania 7 luglio per 90 giorni Napoli
Emilia Romagna 7 luglio – 4 settembre Bologna
Friuli Venezia Giulia 7 luglio – 30 settembre Trieste
Lazio 7 luglio per 6 settimane Roma
Liguria 7 luglio per 45 giorni Genova
Lombardia 7 luglio – 4 settembre Milano
Marche 7 luglio per 60 giorni Ancona
Molise 2 luglio per 60 giorni Campobasso
Piemonte 7 luglio – 1° settembre Torino
Puglia 7 luglio – 15 settembre Bari
Sardegna 7 luglio per 60 giorni Cagliari
Sicilia 7 luglio – 15 settembre Palermo
Toscana 7 luglio per 60 giorni Firenze
Umbria 7 luglio – 7 settembre Perugia
Valle d’Aosta 7 luglio – 30 settembre Aosta
Veneto 7 luglio – 31 agosto Venezia
Bolzano (provincia) 6 luglio – 18 agosto Bolzano
Trento (provincia) I commercianti determinano liberamente
i periodi in cui effettuare i saldi
Trento

Fonte: Confcommercio