Pil: crescita rivista al rialzo per l’Italia

Photo by rawpixel.com

Segnali positivi per l’economia italiana. L’Istat ha rivisto al rialzo le stime di crescita del Prodotto interno lordo per il nostro Paese. La crescita acquisita per il 2022, in linea con le recenti stime del Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef), è pari al 2,6%: si tratta della crescita registrata dal nostro Paese se il Pil restasse invariato da qui a fine anno. 

Per il secondo trimestre, il Mef stima un significativo aumento del Pil sui tre mesi precedenti, che metterebbe il percorso di crescita annua in linea con la previsione del Def. “Per i trimestri successivi”, si precisa in una nota del Ministero, “sarà fondamentale dare piena attuazione alle misure predisposte con i recenti decreti e proseguire nel percorso di realizzazione delle riforme e degli investimenti previsti dal Pnrr”.