Nuova linfa per il mercato di motorini, motori nautici, trattori, ma anche cucine e molti altri settori. Dal prossimo 3 novembre, infatti, sarà sbloccato il fondo unico per gli incentivi: 110 milioni di euro che non sono stati impegnati nelle altre voci agevolate e che, ancora disponibili, finanzieranno tutti i 10 settori, anche quelli che attualmente hanno esaurito la loro parte di finanziamento. E si andrà avanti fino al'esaurimento dei fondi. Se a oggi si può chiedere un finanziamento solo per quei settori che non hanno ancora esaurito i fondi, da mercoledì 3 novembre saranno rifinanziate tutte e 10 le voci: cucine, efficienza energetica industriale, elettrodomestici, gru per l'edilizia, macchine agricole, motocicli, nautica, immobili ad alta efficienza energetica, rimorchi e banda larga.
“La misura di sostegno ai consumi si è dimostrata un successo” ha commentato il ministro allo Sviluppo, Paolo Romani sottolineando che quattro dei dieci settori economici interessati hanno esaurito le risorse a poche settimane dall'avvio del provvedimento. Un finanziamento da 110 milioni è meglio di niente, ma il Codacons sostiene che per rilanciare davvero i consumi servirebbero almeno tre miliardi di euro, più prodotti e dei criteri d'accesso al beneficio del tutto diversi. “Farebbe piacere a tutti mettere a disposizione maggiori risorse, ma questo è quello che abbiamo” replica il sottosegretario allo Sviluppo, Stefano Saglia.
Con lo sblocco della disponibilità di cassa delle risorse da parte del ministero dell'Economia e Finanze, il ministero dello Sviluppo Economico, tramite Poste Italiane SpA, ha contestualmente dato il via alla procedura di saldo dei contributi spettanti a rivenditori (e agli acquirenti per i soli immobili ad alta efficienza energetica), in relazione alle pratiche di incentivo inviate nei mesi di operatività della misura.

La tabella degli incentivi
dove è andata la prima tranche di finanziamenti
Tipologia Numeri Importo
Banda larga 377.773 18,8 mln
Motocicli fino 400 cc 'euro 3' 21.515 10,2 mln
Motocicli elettrici ed ibridi 65 89.240 euro
Motori fuoribordo 990 807.517 euro
Stampi per scafi da diporto 77 9,5 mln
Cucine componibili 50.838 34,2 mln di euro
Cucine a gas 36.118 3,3 mln
Forni elettrici 62.842 4,3 mln
Lavastoviglie 123.856 12,9 mln
Piani cottura 74.552 3,9 mln
Pompe calore acqua calda 46 8.811 euro
Gru a torre edilizia 277 3,9 mln
Immobili fabbisogno energetico 30% 1.050 5 mln
Immobili fabbisogno energetico 50% 535 3,5 mln
Macchine agricole e movimento terra 3.525 15,8 mln
Rimorchi cat.04 con 34 68.000 euro
Rimorchi cat. 04 con Abs 8 12.000 euro
Semirimorchi cat.04 con abs 9 27.000 euro
Semirimorchi cat.04 con abs+antiribaltamento 419 1,6 mln
Coppe climatizzate 343 68.864 euro
Batterie condensatori 6 1.190 euro
Motori alta efficienza 47 1.846 euro
Inverter 15 555 euro
Ups 90 5.671 euro
Totale 755.039 128,6 mln