Dal sistema in grado di rivoluzionare le modalità di controllo nella filiera industriale e alimentare al software capace di favorire la riabilitazione dei pazienti attraverso i videogiochi, fino alla piattaforma che mette in contatto l’offerta di professionisti e artigiani con la domanda dei consumatori. Sono le tre idee imprenditoriali che hanno permesso a tre start up – nell’ordine Xnext, PlayRehab e ProntoPro di aggiudicarsi la seconda edizione del premio Bocconi #StartupDay Award, realizzato dall’ateneo milanese in collaborazione con Citi Foundation.
Oltre a un premio in denaro complessivo di 35 mila euro, il riconoscimento, suddiviso in tre categorie, dà la possibilità a un membro del team imprenditoriale delle tre start up di partecipare a uno dei master della Sda Bocconi.

Migliore startup 2016 -Xnext
Grazie alla tecnologia X-Spectra, un sistema a raggi X che permette di individuare corpi estranei nel processo di produzione, questa startup ha rivoluzionato la modalità di controllo di difetti e contaminazioni nei prodotti alimentari e industriali. La nuova tecnologia non solo rende più sicuri i prodotti per il consumatore finale ma genera notevoli potenziali risparmi anche per le aziende che eliminano il rischio di dover richiamare tutti i pezzi di una linea di prodotto contaminata o difettosa. X-Spectra apre inoltre nuove prospettive per settori come il medicale o la pubblica sicurezza. Si pensi in questo caso all’impatto sui meccanismi di controllo sui bagagli nelle stazioni e negli aeroporti.
 


Social Innovation Startup 2016 
- Play2Rehab
Con NiuRion per fare fisioterapia si entra in un videogioco. È questa l’idea che un gruppo di fisioterapisti ed esperti di software hanno avuto per permettere ai pazienti di svolgere sessioni di riabilitazione autonome e personalizzate ma anche più efficaci e divertenti. Come funziona? Esattamente come un videogioco interattivo per console: il sistema è dotato un kit di sensori per la cattura del movimento, che il paziente visualizza attraverso un’interfaccia simile a un videogame. Il sistema è applicabile anche ad apparecchiature medico-ospedaliere.


Millennial Startup 2016 -ProntoPro
Un’idea semplice e immediata che risolve le piccole e grandi questioni di tutti i giorni che chiunque può trovarsi ad affrontare. ProntoPro è appunto una piattaforma presente in tutta Italia che mette in contatto professionisti e artigianati con i consumatori. L’utente finale si registra e formula la sua richiesta compilando un questionario online e in breve tempo riceve diversi preventivi. Al termine del lavoro valuta il servizio ricevuto. Un progetto ambizioso che secondo i giovani fondatori diventerà nel prossimo futuro disponibile in oltre 80 paesi.