BusinessPeople

Italia, tempi medi di pagamento della Sanità

Italia, tempi medi di pagamento della Sanità Torna a Italia, diminuiscono i tempi di pagamento della P.A.
Lunedì, 20 Maggio 2013

La riduzione dei tempi di pagamento della P.A. italiana trova conferma anche nella Sanità che storicamente è uno dei settori dove i ritardi, soprattutto al Sud, sono spaventosi. Ancora adesso il pagamento medio a livello nazionale avviene dopo 284 giorni. Nel 2013, sempre secondo un’elaborazione della Cgia, i tempi di pagamento delle strutture sanitarie pubbliche, con riferimento alle forniture di dispositivi medici, si sono accorciati a livello nazionale di 14 giorni, con punte di -83 in Campania, di -41 in Sardegna, di -40 in Calabria e di -32 in Puglia.

Tempi medi di pagamento della Sanità alle imprese (*)
In giorni (**)

RANK PEGGIORI PAGATATORI

Pos. Regioni 2012 2013*** Var. 2013-2012
1
2
3
4
5
6
Calabria
Molise
Campania
Lazio
Piemonte
Puglia
968
893
763
350
288
340
928
314
680
323
317
308
-40
+21
-83
-27
+28
-32
  ITALIA 298 284 -14
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
Emilia Romagna
Toscana
Veneto
Sicilia
Sardegna
Abruzzo
Liguria
Marche
Basilicata
Umbria
Lombardia
Friuli Venezia Giulia
Valle D’Aosta
Trentino Alto Adige
284
257
277
274
281
194
198
155
146
162
105
90
101
88
271
269
262
253
239
189
178
143
140
139
106
88
86
82
-13
+12
-15
-21
-41
-4
-20
-11
-6
-23
+1
-2
-15
-6

Elaborazione Ufficio Studi CGIA di Mestre su dati Assobiomedica

(*) Tempi medi di pagamento delle strutture sanitarie pubbliche con riferimento alle forniture di dispositivi medici.
(**) Numero dei giorni che, mediamente, separano la data di fatturazione dalla data di incasso, ovvero indica il tempo medio di incasso di un'impresa fornitrice.
(***) Media dei primi 3 mesi del 2013.

POTREBBERO INTERESSARTI
Copyright © 2022 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media