L'Italia torna a crescere: addio recessione © Getty Images

L'Istat sancisce la notizia tanto attesa: l'Italia è fuori dalla recessione. Il dato forse non sarà entusiasmante ma comunque è più alto delle attese: +0,3% nel primo trimestre 2015 il dato preliminare sul pil, invariato rispetto a un anno. L'Italia saluta dunque il segno meno nel raffronto anno su anno dopo 13 trimestri consecutivi di segno meno.Rispetto al trimestre precedente, il dato del +0,3% è il più alto da quattro anni. Gli analisti di Intesa Sanpaolo avevano pronosticato una crescita di almeno lo 0,1% trimestrale e una variazione annua negativa dello 0,2%.