Sulla scia dell’intesa tra Samsung e Google, altre due grandi multinazionali archiviano le battaglie legali sui brevetti per concentrarsi sull’ampliamento delle proprie quote di mercato. Nokia e Htc hanno annunciato di aver concluso ogni diverbio legale sui brevetti e di aver avviato una collaborazione su licenze e tecnologia. Secondo l’accordo Htc pagherà i diritti sui brevetti Nokia, l’azienda finlandese a sua volta potrà accedere al portafoglio brevetti Lte della società taiwanese.