BusinessPeople

Una mano tesa a chi vuole innovare

Una mano tesa a chi vuole innovare Torna a GoBeyond 2020 call for ideas Sisal rilancio Paese
Lunedì, 14 Settembre 2020

L’esperienza di Giovanni Zappatore, Founder e Ceo di BionIT Labs

Adam’s Hand-GoBeyond-Sisal

Una mano tesa a chi vuole ridare una mano a coloro che l’hanno perduta. La scorsa edizione di GoBeyond ha premiato Adam’s Hand, il progetto della prima mano bionica completamente adattiva realizzato dalla start up del giovane ingegnere GiovanniZappatore. «Il percorso offerto dai partner di Sisal ci ha permesso di estendere il nostro network di advisor e partner. In particolare, con alcuni di loro stiamo costruendo il piano di internazionalizzazione di Adam’s Hand e l’accesso ai mercati extra-Ue», racconta oggi il Founder e Ceo di BionIT Labs. «Grazie al grant siamo riusciti ad accelerare i tempi di progettazione della versione finale e stiamo lavorando senza sosta al lancio sul mercato in autunno».

«Siamo orgogliosi di raccontare la nostra esperienza di start up che cresce tuttora nel Sud Italia. Abbiamo volutamente scelto di mantenere il nostro centro di Ricerca & Sviluppo nel territorio dal quale proviene la maggior parte di noi: la nostra nuova sede si trova infatti a Soleto (Le), un piccolo comune salentino, sebbene la nostra sia un’azienda a vocazione internazionale. Questo perché puntiamo a valorizzare le risorse di questa terra e velocizzare il suo percorso di crescita, sfruttando best practice internazionali in un ambiente che offre una qualità della vita senza eguali», aggiunge l’imprenditore salentino. Da Nord a Sud, però, è la Penisola tutta a essere poco aperta alle start up? «È impossibile negare che l’Italia, rispetto ad altri Paesi europei ed extra-europei – in particolare Stati Uniti e Israele – sia ancora qualche passo indietro in quanto a cultura del rischio e del fallimento, temi di cui le start up si nutrono. Nell’ultimo periodo sono stati fatti dei passi avanti per adeguarsi al contesto internazionale, ma c’è ancora tanto da fare per creare un terreno che sia fertile per l’innovazione, guidata dalle start up e da istituti e centri di ricerca, esempio di eccellenza italiana».

POTREBBERO INTERESSARTI
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media