© Getty Images

Cala ancora il prezzo delle case: nel terzo trimestre 2014 l'indice dei prezzi delle abitazioni (Ipab) è sceso dello 0,5% sul trimestre precedente e del 3,9% rispetto allo stesso periodo del 2013.

Si tratta del dodicesimo calo consecutivo, ma riguarda a sorpresa solo le abitazioni esistenti (-0,7%): per la prima volta dopo due anni, infatti, si registra per le abitazioni nuove un rialzo dei prezzi (+0,7%).

Dopo il picco primo trimestre del 2013 (-6,0%), dunque, il trend si starebbe attestando a -3,9% (-4,8% registrato dai prezzi delle abitazioni esistenti e del -1,3% dei prezzi di quelle nuove).

Merito anche dell'aumento (+4,1%) delle compravendite registrato nel periodo rispetto allo scorso anno.

Rispetto al 2010 (anno base dell'indice), il calo risulta superiore agli undici punti percentuali (-11,7%), frutto del -16,7% delle case vecchie e del +0,8% delle nuove abitazioni.