BusinessPeople

Cos'è e cosa sarà Confindustria

Cos'è e cosa sarà Confindustria Torna a Ecco perché le aziende lasciano Confindustria
Venerdì, 09 Settembre 2016


Confindustria è l’organo di rappresentanza più importante per le imprese manifatturiere e di servizio in Italia e raggruppa quasi 150 mila aziende. Fondata il 5 maggio 1910, con sede a Torino e poi, dal 1919, a Roma, è sempre stata un punto di riferimento per la piccola e media impresa italiana. La confederazione è guidata da un presidente, eletto ogni tre anni, affiancato da un board di undici vice presidenti, con deleghe operative. L’attuale presidente è Vincenzo Boccia. Oggi l’associazione comprende, oltre alle industrie anche imprese di servizi, le aziende statali, partecipate, municipalizzate, aziende sanitarie e persino Onlus. Ma non sono tutte rose e fiori: molti lamentano la carenza di risultati e così, dopo l’addio di Fiat, è cominciato un lento, inesorabile esodo. Il futuro è incerto: la diaspora potrebbe indebolirla, molto ma anche dare una accelerata al processo di cambiamento che in molti invocano, e che potrebbe far rientrare i fuoriusciti.

POTREBBERO INTERESSARTI
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media