BusinessPeople

Gli anti-droni

Gli anti-droni Torna a Droni, un business pronto al decollo
Venerdì, 13 Maggio 2016
Droni-Polizia-New York

I sistemi di sorveglianza aerea utilizzati dalla polizia di New York © iStockPhoto.com/Maxiphoto

C’è una sola tecnologia che si sta sviluppando alla stessa velocità dei droni, e sono gli anti-droni. Perché dal cielo possono arrivare anche minacce: con una capacità di carico fino a 15 chili, i droni possono trasportare armi o droga, macchine fotografiche per lo spionaggio industriale o apparecchi internet per infiltrarsi nelle reti aziendali. Insomma, quando il vostro spazio aereo è esposto, non ci sono più recinzioni o telecamere e guardie di sicurezza che possano proteggervi.
Che fare allora? Gli anti-droni sono sistemi in grado di individuare e neutralizzare i droni. È un mercato in crescita – si stima che il giro d’affari globale possa arrivare a 1,14 miliardi di dollari entro il 2020 – ma i player sono ancora pochi, soprattutto quelli con soluzioni disponibili sul mercato business e consumer, come gli americani di DroneShield, la francese Drone-detector e la tedesca Dedrone.
«Un anti-drone serve per proteggere gli impianti industriali contro lo spionaggio, le aree residenziali contro ogni violazione della privacy e in generale per prevenire attività illegali su edifici pubblici e privati», ci spiega Nicola Marietti di AiviewGroup, branch italiana di Dedrone. Come ci riescono? «Usano sensori acustici che si accorgono del rumore dei motori, sensori visivi con motion detection capaci di riconoscere i droni per la loro forma e il loro modo di volare, wi-fi e video frequency scanner per riconoscere un drone dai suoi segnali, così possiamo vedere quello che vedono le spie». Tutti questi segnali fanno scattare un allarme. E allora si passa alle contromisure per neutralizzarlo, interferendo sul suo sistema Gps o bloccando le trasmissioni radio, fino all’eventuale abbattimento.

POTREBBERO INTERESSARTI
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media