Coop venderà i discount Dico. Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi , è arrivata la conferma ufficiale. Entro marzo, infatti, sarà concluso il processo che porterà le sette cooperative di consumo che insieme gestiscono il marchio Dico a cedere la rete dei discount al gruppo Tuo, storico operatore nella distribuzione laziale, da cui acquisiranno contestualmente i supermercati a insegna Despar e Ingrande presenti soprattutto a Roma e nel Lazio. Si tratta di un’importante scelta di sviluppo per due realtà aderenti a “Centrale Italiana” (la maggiore centrale di acquisto in Italia), che con questa operazione mirano a concentrarsi su formati distributivi più coerenti con i rispettivi core business. La leadership a livello nazionale di Coop nel segmento supermercati consentirà di ampliare le grandi potenzialità dei 54 punti vendita laziali, principalmente negozi di vicinato e supermercati. Dall’altra parte il gruppo Tuo, che fa riferimento all’imprenditore Tonino Faranda, farà dell’integrazione tra Dico e Tuodì (insegna del gruppo Tuo) il motore propulsivo per valorizzare ulteriormente le proprie capacità imprenditoriali e costruire un’insegna leader nel canale discount, esercitando così un ruolo importante nel panorama distributivo nazionale.

Dico ha una rete di 342 discount nata per volontà di sette cooperative di consumo aderenti a Coop (Coop Adriatica, Coop Lombardia, Coop Estense, Coop Liguria, Coop Consumatori Nord Est, Nova Coop, Unicoop Tirreno). Tuo è un gruppo che nasce a Roma dallo sviluppo dell’azienda di Tonino e Massimiliano Faranda e conta oggi 54 punti vendita con insegna Despar, Eurospar e Ingrande, e 89 discount a marchio Tuodì.