© Sean Gallup/ Getty Images

© Getty Images

Anche se il bonus fiscale di 80 euro, fortemente voluto da Matteo Renzi, non ha dato i risultati attesi per la ripresa dei consumi potrebbe dare una spinta all'economia del paese se fosse esteso anche ai pensionati.
La proposta arriva dal presidente di Confesercenti, Marco Venturi, in occasione della presentazione del rapporto Ref/Confesercenti.
«Il bonus da solo non basta. Finora una parte degli 80 euro è stata destinata al risparmio, ma questo è dovuto ai timori sul futuro, per tanto bisogna incidere sulla fiducia» ha aggiunto Venturi, in una nota.
L’associazione di categoria propone di rendere permanente il bonus sia per i lavoratori che per i pensionati con reddito annuo di 25 mila euro. Questa misura, secondo le stime di Confesercenti, costerebbe circa 15 miliardi di euro, e avrebbe effetti sul pil stimati allo 0,2% se ottenuti con parallele riduzioni di spese, e al 0,7% se in deficit.