© European Communities 2010

Nel mese di dicembre 2009 i flussi commerciali italiani da e verso l’Unione Europea sono aumentati dell’1,4% per le esportazioni e del 9,1% per le importazioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Secondo l’Istat, il saldo commerciale è stato negativo per 1.396 milioni di euro. È un segnale positivo che arriva al termine di un anno nero che ha visto crollare le esportazioni complessive del 20,7% e le importazioni del 22% rispetto al 2008. Il saldo è stato negativo per 4.109 milioni di euro, con una netta riduzione rispetto al passivo di 11.478 milioni di euro rilevato nel 2008.