dati Istat, pil, recessione, Borse, Piazza Affari, milano, Telecom,

Milano apre debole, come il resto dell'Europa. Ma a Piazza Affari son ore calde in attesa dei dati sul secondo trimestre del pil attesi per le 11.

Le previsioni parlano di un -0,1% uguale a quello dei primi tre mesi dell'anno. E lo spread sale a 161 punti

Apertura in calo per Piazza Affari, con l'indice Ftse Mib sotto quota 20mila punti a -0,53%. Bene Pirelli a +2,275, a picco Atlantia a -3,30%. Ancora giù Telecom (-1,21%) con i conti del primo semestre ad aggravere l'incertezza per la trattativa Telefonica-Vivendi per Gvt.